ITA / ENG

ANALOGICO/DIGITALE

storie di making di artigiani + fabber + designer


 
TRON
Un unico piano ottagonale in vetro si muta in un cubo incompiuto. Il tavolino modulabile Tron, realizzato dall’azienda Fas srl, ha una forma geometrica elementare che permette variabili decorative e funzionali infinite. Volumi nell’insieme tutti simili e nel dettaglio tutti dal gene differenziato. Grazie al fablab, vengono creati di volta in volta elementi capaci di influire e modificare la percezione volumetrica di partenza dell’oggetto: giochi di trasparenza, di pieni, vuoti. Tron è un elemento modulabile non finito e infinito. In omaggio all’autore di fumetto Jean Giraud alias Moebius.
 

 

 

 

 

 

 
Designer > Antonio Cos
Antonio Cos è nato nel 1975 a Strasburgo. Studia Industrial Design in Francia e all’ISIA di Firenze. Dopo esperienze lavorative presso lo studio Santachiara e l’ufficio stile Fiorucci, espone al Salone Satellite nel 2002. Progetta per aziende italiane e straniere tra cui Bormioli Rocco, Coop Italia, Invicta, Guzzini, Erreti, Caterpillar, Habitat. Svolge dal 2004 un’attività didattica saltuaria in Francia e in Italia.
Nel 2009 crea Cosllection, marchio impegnato nell’autoproduzione.
 
Artisan > FAS srl
FAS srl
Lavorazione e trattamenti vetri, cristalli e specchi
Via Ettore Majorana – 20851 Lissone